Perché in una Chiesa Servono i Media?

Ci sono storie che non cambiano e mai lo faranno, il cui messaggio è così importante che ha il potere di cambiare il corso della vita delle persone, le loro scelte e persino lo stile di vita. Ciò che però è in continuo cambiamento è il modo in cui le raccontiamo: dobbiamo fare i conti con la famosa “era tecnologica” in cui viviamo, che accelera sempre di più questo mutamento.

Smartphone e tablet sono diventati appendici del nostro corpo, mandiamo messaggi vocali per dire qualsiasi cosa e, per rimanere “al passo coi tempi” abbiamo almeno un paio di profili social a testa.

Postiamo su Facebook, fotografiamo il nostro mondo per animare la bacheca Instagram e riprendiamo tutto pur di usare i fantastici filtri di Snapchat. Insomma una comunicazione istantanea, colorata, non necessariamente profonda, perché viviamo in un mondo distratto, troppo rapido per soffermarsi a meditare un minuto sul dettaglio.

ipad-tablet-technology-touch

Tutto ciò può sembrare negativo e sono in molti a lamentarsi sperando di poter tornare a scrivere lettere da francobollare e quasi a desiderare i tempi, spesso biblici, delle poste.

Però la comunicazione è in continua evoluzione e i nostalgici dovranno in qualche modo farsene una ragione.

Non possiamo rifiutare i media e la tecnologia.

Ciò che si può e anzi, si deve fare, è cercare di utilizzare correttamente gli strumenti dei nuovi media, perché siano di aiuto e di supporto.

Cercare di comunicare contenuti buoni e profondi, colorati e affascinanti come la pubblicità di cui spesso siamo succubi certo, ma che a differenza di questa possano influenzarci sempre positivamente.

Ecco quindi che i Media sono fondamentali anche per la “Fede” affinché il libro più importante su questa terra, la Bibbia, possa essere comunicato con lo stesso “linguaggio” con cui ormai tutta la nostra società comunica.

Non cambia il contenuto, ma il contenitore con cui il messaggio viene veicolato.

Ecco perché abbiamo dato origine a chiesaoasi.com un sito su cui abbiamo lavorato in background per oltre un anno. Lo abbiamo prima di tutto sognato, poi studiato e infine realizzato con un solo scopo: che sia uno strumento moderno per portare IL messaggio eterno.

Ci impegneremo per tenerlo sempre costantemente aggiornato, perché rimanga nel tempo, al passo con i tempi.

 

Il Team Media Oasi

Comment(1)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Print your tickets