Back to series

Nella vita del discepolo il coraggio è un punto di partenza: Dio ha sempre chiamato ad avere coraggio.

Anche oggi la fede richiede del coraggio, qui in Italia come nelle zone di persecuzione Dio ci chiede la stessa cosa: il coraggio di mettere noi stessi da parte per lasciare Lui al centro.

Ma come possiamo trovare questo coraggio? Da dove arriva? Cosa può impedirgli di portarmi all’azione? Come posso lasciarlo agire nella mia vita?

Una parola forte, che mette in discussione noi stessi e la nostra concezione di cristianesimo occidentale. Una parola che ci sfida a vivere e a morire da uomini di fede e coraggio.